Il colore nella composizione - Fotografia - Fashion - Suuing

Il colore nella composizione

20 Mar 2019 - Fashion photography, Fotografia, Styling

Il colore nella composizione

Il colore nella composizione è il tema che abbiamo scelto per la nuova campagna gioiello Bluepointfirenze. Abbiamo lavorato su due concetti che riguardano la composizione: la contrapposizione degli elementi all’interno della foto. Ma anche la capacità dei colori di coinvolgere i sensi grazie al contrasto. Siamo partiti dalla personalità di un orecchino e l’abbiamo caricata di valore: al centro della scena abbiamo inserito un gioiello moderno. Il gioiello Bluepointfirenze è in resina, ha una superficie liscia, un color lime intenso, una forma quadrata ma non squadrata. Non ha angoli appuntiti. La sua è una morbidezza che si percepisce con lo sguardo e che risuona in un contesto fatto di linee curve e dolci.

Il colore guida il nostro occhio

Grazie al colore nella composizione, l’occhio viene guidato nella lettura dell’immagine e nella creazione di nuove percezioni: lo sguardo cade prima sul ravanello, così liscio da riflettere la luce e di un rosso vibrante, molto diverso dal suo viola naturale. Allo stesso tempo, la pelle della modella è tenue e delicata, così tanto da accogliere ogni colore e renderlo più caldo. Poi è il verde a richiamare l’attenzione di chi guarda: le foglie sono smaglianti, sature di colore e contrasto, così tanto che ammiccano al colore cangiante dell’orecchino. Seguiamo un vero percorso, fatto di indicazioni di colore e forme.

La composizione risveglia tutti i sensi

L’obiettivo del nostro lavoro arriva alla fine, quando guardiamo questa fotografia e ci fermiamo ad ammirare proprio il gioiello: ha l’aspetto di una caramella, al centro della foto. Possiamo immaginare il suo gusto dolce e aspro, come se avesse un cuore di agrumi, ma una superficie di zucchero laccato. Subito dopo il cervello isola l’elemento ravanello. Arriva in bocca il sapore piccante della verdura rossa, ma anche nel contrasto di sapori l’armonia è totale e non si percepiscono stonature. La composizione piace, perché è andata oltre il senso della vista e ha trovato un suo equilibrio. Ci ha sorpreso, perché ha coinvolto tutti i sensi.

Cliente: Bluepointfirenze


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *